Vai al contenuto principale

Articolo aggiornato: 16 luglio 2021

Applica impostazioni di collegamento

Le impostazioni dei link diventano disponibili nel Compositore quando un link è incluso nel corpo di un post. In Impostazioni link, è possibile aggiungere abbreviatori e tracciamento link (parametri UTM) al link. Tutti i clienti Hootsuite possono applicarli manualmente, ma i membri delle organizzazioni Team , Business ed Enterprise possono applicare le impostazioni di collegamento con i predefiniti creati da un amministratore dell'organizzazione.

Accorcia i collegamenti

Accorcia i link per mantenere i tuoi post in ordine e per salvare i personaggi. Tutti gli utenti di Hootsuite hanno accesso al collegamento OW.ly. Gli utenti del piano Team, Business ed Enterprise possono anche impostare URL personalizzati per abbreviare i collegamenti (vedere Aggiungere, condividere o eliminare un URL vanity). Gli amministratori aziendali possono anche abilitare ulteriori accorciatori esterni da Bit.ly (vedere la sezione seguente Gestire le impostazioni dei collegamenti predefiniti e abbreviatori).

  1. Incolla un link nel campo Testo del Compositore. Sotto il campo viene visualizzata una barra degli strumenti dei collegamenti.
  2. Selezionare Accorcia con OW.ly.
    Membri organizzazione: abbreviare con OW.ly oppure selezionare Aggiungi tracciabilitàper selezionare un preset o Personalizza.

Applicare un parametro UTM a un collegamento

I parametri UTM sono tag che vengono aggiunti ai collegamenti. Sono un modo per identificare un link e il post che lo contiene. Ad esempio, gli UTM possono indicare l'origine del link o la campagna generale del post. Con gli UTM puoi analizzare in un secondo momento le performance di campagne, link o post e vedere come hanno generato traffico o conversioni web sui tuoi siti web.

Ecco come appare un URL con aggiunta di UTM:
http://www.hootsuite.com/?utm_source=facebook&utm_campaign=Summer18

Tutti gli utenti di Hootsuite possono aggiungere parametri di tracciamento link personalizzati, progettati per funzionare con qualsiasi sistema di analisi. I clienti che utilizzano piani a pagamento possono anche aggiungere parametri specifici da utilizzare con Google Analytics o Adobe Analytics.

Aggiungi parametri di tracciamento link personalizzati

  1. Incolla un link nel campo Testo del Compositore. Sotto il campo viene visualizzata una barra degli strumenti dei collegamenti.
  2. Seleziona Aggiungi tracciabilità, quindi seleziona Personalizza.
    Membri organizzazione: selezionare un predefinito o selezionare Personalizza.
  3. In Tracciamento selezionare Personalizzato.
  4. Immettere un nome e un valore per ciascun parametro. In Tipo, gli utenti del piano a pagamento possono selezionare i parametri dinamici, che popolano automaticamente il campo Valorein base al tipo selezionato:
    • Social Network: aggiorna il valore con il nome del social network pubblicato su (ad esempio, Twitter, Facebook).
    • Profilo sociale: aggiorna il valore al nome del profilo sociale su cui si sta postando (ad esempio, hootsuite_help).
    • ID del post: aggiorna il valore con un ID unico per ogni post su ciascun social network.
  5. Selezionare Aggiungi parametro per aggiungere fino a 100 parametri personalizzati a ciascun collegamento. Gli utenti liberi possono aggiungere un parametro di collegamento personalizzato a ciascun link.
  6. Selezionare Applica. Il link aggiornato viene visualizzato nell'anteprima del post sul lato destro del Compositore.
    schermata delle impostazioni del collegamento

Aggiungi parametri di Google Analytics

Google Analytics usa cinque UTM, che compaiono per impostazione predefinita nello Strumento di composizione quando si seleziona Google Analytics. Ecco un esempio di come è possibile utilizzarli:

Esempi di utilizzo UTM
UTM Descrizione
utm_source
Origine campagna (obbligatorio)
Social network, motore di ricerca, nome della newsletter o altra sorgente che genera traffico.
utm_campaign
Nome campagna
Il nome specifico della campagna o della promozione per l'analisi delle parole chiave.
supporto campagna utm_medium
Lo strumento di pubblicità o marketing o il tipo di contenuto che si condivide, come il post di un blog. Generalmente, in questo caso, uno specifico profilo social media.
utm_content Contenuto
della campagna
Utilizzato per distinguere tra contenuti simili all'interno di pubblicità o link che puntano allo stesso URL. Per pubblicità mirata ai contenuti e testing A/B.
Termine campagna utm_term
Utilizzato per monitorare le parole chiave a pagamento.
  1. Incolla un link nel campo Testo del Compositore. Sotto il campo viene visualizzata una barra degli strumenti dei collegamenti.
  2. Seleziona Aggiungi tracciabilità, quindi seleziona Personalizza.
    Membri organizzazione: selezionare un predefinito o selezionare Personalizza.
  3. In Tracciamentoseleziona Google Analytics.
  4. Selezionate un tipo (Personalizzato o Dinamico) e immettete uno o più valori per ciascun parametro. Per rimuovere un parametro, selezionare la X a sinistra di esso. I parametri dinamici popolano automaticamente il valore in base al tipo selezionato:
    • Social Network: aggiorna ilvalore con il nome del social network pubblicato su (ad esempio, Twitter, Facebook).
    • Profilo sociale: aggiorna ilvalore al nome del profilo sociale su cui si sta postando (ad esempio, hootsuite_help).
    • ID post: aggiorna ilvalore con un ID univoco per ogni post su ogni social network.
  5. Facoltativo: selezionare Aggiungi più valori per aggiungere fino a 6 valori a ciascun parametro.
  6. Selezionare Applica. Il link aggiornato viene visualizzato nell'anteprima del post sul lato destro del Compositore.
    opzioni di tracciamento dei link per Google Analytics

Aggiungere i parametri di Adobe Analytics

  1. Incolla un link nel campo Testo del Compositore. Sotto il campo viene visualizzata una barra degli strumenti dei collegamenti.
  2. Seleziona Aggiungi tracciabilità, quindi seleziona Personalizza.
    Membri organizzazione: selezionare un predefinito o selezionare Personalizza.
  3. In Tracciamento, seleziona Adobe Analytics.
  4. Immettere un nome, un tipo(personalizzato o dinamico) e uno o più valoriper ciascun parametro. I parametri dinamici popolano automaticamente il valore in base al tipo selezionato:
    • Social Network: aggiorna il valore con il nome del social network pubblicato su (ad esempio, Twitter, Facebook).
    • Profilo sociale: aggiorna il valore al nome del profilo sociale su cui si sta postando (ad esempio, hootsuite_help).
    • ID del post: aggiorna il valore con un ID unico per ogni post su ciascun social network.
  5. Selezionate Aggiungi parametro per aggiungere fino a 100 parametri a ciascun collegamento.
  6. Selezionare Aggiungi più valori per aggiungere fino a 6 valori a ciascun parametro.
    impostazioni di tracciamento dei collegamenti per Adobe Analytics

Gestire le impostazioni dei collegamenti predefiniti e abbreviatori

Gli admin e i super admin delle organizzazioni con piani Team, Business ed Enterprise possono creare impostazioni predefinite per i link da far applicare ai membri della loro organizzazione nello Strumento di composizione dei messaggi.

I super admin che dispongono di account Enterprise con abbreviatori esterni abilitati (bit.ly) possono anche aggiungere tali abbreviatori all'interno delle impostazioni di collegamento in modo che tutti i membri dell'organizzazione possano accedervi nel Composer. Contatta il tuo Customer Success Manager per avere abilitato gli accorciatori esterni nel tuo account.

Gestire gli abbreviatori esterni (Enterprise)

  1. Vai a Il mio profilo, quindi seleziona Gestisci account e team.
  2. Selezionare Impostazioni collegamento sotto il nome dell'organizzazione.
  3. Se nel tuo account sono abilitati gli accorciatori esterni e sei il super amministratore della tua organizzazione, vedrai un'opzione Bit.ly nel menu a sinistra. Selezionalo e quindi seleziona Autorizza.
  4. Immettere un nome per l'accorciatore (si consiglia di corrispondere all'accorciatore di marca), quindi selezionare Aggiungi nuovo abbreviatore.
  5. Accedi al tuo account Bit.ly e autorizza il collegamento a Hootsuite.
  6. L'abbreviatore ora dovrebbe apparire sia nell'elenco degli abbreviatori, sia nello strumento di composizione a disposizione dei membri della tua organizzazione.

Pagina per la gestione delle impostazioni del link, con gli abbreviatori Bit.ly selezionati, informazioni sulle autorizzazioni e un pulsante per concederle

Creare e gestire i predefiniti

  1. Nel Compositore immettere un collegamento nel campo Testo , quindi selezionare Aggiungi tracciabilità .
    aggiungi l'opzione di tracciamento evidenziata nel compositore
  2. In Preimpostazioneselezionare Gestisci predefiniti collegamento.
    impostazioni di collegamento con opzione Gestisci predefiniti link evidenziata
    Visualizzare tutti i predefiniti attivi e/o archiviati creati per l'organizzazione.
  3. Selezionare un predefinito per visualizzare un riepilogo delle relative impostazioni. Selezionare Altro a destra di un predefinito per modificarlo, impostarlo come predefinito per l'organizzazione, archiviarlo o rimuoverlo.
  4. Selezionare Crea nuove impostazioni di collegamento in alto a destra per creare una nuova preimpostazione.
  5. Inserisci un nome per il preset e seleziona un sistema di monitoraggio del link e/o un abbreviatore, ove applicabile.
  6. Selezionare Imposta impostazioni predefinite per tutti i collegamenti per applicare questa preimpostazione per impostazione predefinita a tutti i collegamenti pubblicati dall'organizzazione. Questo può essere sovrascritto manualmente nel Compositore.

    Importante: i preset di collegamento predefiniti non vengono applicati durante la pubblicazione tramite l'app per dispositivi mobili.

  7. Selezionare Crea nuovo predefinito.

Gli amministratori Business ed Enterprise possono inoltre accedere alle impostazioni di collegamento dell'organizzazione andando su Il mio profilo, selezionando Gestisci account e team, quindi selezionando Impostazioni collegamento sotto il nome dell'organizzazione.

Impostazioni di collegamento evidenziate sotto il nome di un'organizzazione nella gestione dell'organizzazione

Leggi di più