Modifiches alla funzionalità della pagina Facebook - 11 settembre 2020

Mentre Facebook continua a migliorare la sicurezza della sua piattaforma, sta applicando politiche che controllano il modo in cui partner terzi, come Hootsuite, accedono e utilizzano i dati di Facebook. Di conseguenza, l'accesso di terze parti alle informazioni pubbliche disponibili per le pagine Facebook è limitato e la seguente funzionalità Hootsuite è cambiata:

  • Non puoi più aggiungere flussi di ricerca delle pagine per monitorare le pagine di Facebook che non possiedi. Hootsuite sta rimuovendo questa opzione come tipo di flusso disponibile. Qualsiasi flusso di ricerca pagina esistente che hai aggiunto non funzionerà più. Puoi eliminarli selezionando Altre opzioni in alto a destra dello stream e selezionando Elimina flusso.

  • Se gestisci più di una Pagina Facebook in Hootsuite, non puoi più interagire con uno stream Pagina come un'altra Pagina. Ciò include il commento e la risposta come un'altra pagina nei flussi Timeline, Non pubblicato, Menzioni, Messaggi personali e Attività, nonché in Gestione assegnazioni.

  • Nei flussi di menzioni non è più possibile visualizzare, Mi piace o rispondere ai commenti. È possibile aggiungere nuovi commenti a una menzione, ma non verranno visualizzati nel flusso quando la pagina Web viene aggiornata. Le immagini e i video nelle menzioni o nei commenti sulle menzioni non verranno più visualizzati nel flusso Menzioni.

  • In Posta in arrivo, il nome della pagina non viene più visualizzato per i messaggi inviati dalle pagine di Facebook. I messaggi inviati dalle pagine di Facebook vengono visualizzati nella Posta in arrivo come Messaggi dei Visitatori, realizzati dall'Utente "Facebook. "

Stiamo lavorando a stretto contatto con Facebook per identificare eventuali altri problemi e aggiorneremo questo articolo in caso di ulteriori modifiche. Se hai domande, contatta il nostro team di supporto.

Per maggiori dettagli sulle politiche delle pagine pubbliche di Facebook, consulta Semplificazione dei termini della nostra piattaforma e delle politiche per gli sviluppatori sul blog Facebook per sviluppatori.